Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 18 liste dei desideri
Nationality Letteratura: Italia
E le stelle non stanno a guardare. Le storie di Borgo Propizio
Disponibilità immediata
5,00 €
-50% 10,00 €
5,00 € 10,00 € -50%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
5,00 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
10,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libro di Faccia
6,10 € + 5,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
5,00 € Spedizione gratuita
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
10,00 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libro di Faccia
6,10 € + 5,30 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi
E le stelle non stanno a guardare. Le storie di Borgo Propizio - Loredana Limone - copertina
Chiudi

Promo attive (0)

Chiudi
E le stelle non stanno a guardare. Le storie di Borgo Propizio

Descrizione


Tanti sono gli avvenimenti che scombussolano le giornate di Borgo Propizio e dei suoi numerosi abitanti, come la sempreverde zia Letizia, indaffarata a gestire la latteria insieme a Belinda, nipote acidina; le due sorelle Mariolina e Marietta, con il loro teatrino di litigi e riappacificazioni; l'amabile Ruggero, rozzo-che-piace; Dora, più pettegola che giornalaia; il maresciallo capo Bartolomeo Saltalamacchia... Con a capo il sindaco Rondinella, il paese sfoggia una nuova zelante giunta, il cui assessore alla Cultura, il nevrotico professor Tranquillo Conforti, incarica Ornella di organizzare un evento per l'inaugurazione della biblioteca. Sì, perché il paese ora vuole la sua biblioteca civica. E dovrà essere un evento speciale, o meglio spaziale, addirittura un festival letterario, sotto le luccicanti e propizie stelle del borgo. Be', non sempre propizie. Le chiacchiere ricominciano il giorno in cui giunge Antonia, una forestiera dai boccoli ramati, che porta un misterioso bagaglio interiore. Scappando da se stessa, è alla ricerca di un luogo dove curare l'anima, tanto da decidere che lì organizzerà la propria vendetta d'amore. Una vendetta contro chi? E perché? Quale che sia il motivo, è un piatto che andrà servito freddo. Ma Antonia non sa che Borgo Propizio ha il dono di cambiare la vita di coloro che varcano la sue mura merlate...
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

TEA
2
2015
Tascabile
4 giugno 2015
388 p., Brossura
9788850239283

Valutazioni e recensioni

Barbara Merante
Recensioni: 4/5
ritorno a Borgo Propozio

Loredana Limone ha la grande capacità di catapultarci in un vero borgo, con i suoi abitanti, tanto reali da farsi amare o odiare. I personaggi sono talmente realistici da affezionarsi, il ritmo della scrittura è talmente scorrevole che si arriva alla fine del romanzo con una sola delusione: dover aspettare un altro libro per ritrovarsi a Borgo Propizio. Un libro godevolissimo, non impegnativo, piacevole nello stile della scrittura e apprezzabilmente ironico, lo consiglio a chi ha voglia di un romanzo divertente e spensierato.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 4/5

La grande capacità di Loredana Limone, in questo secondo romanzo, credo sia stata quella di far sentire a casa i lettori che avevano amato Borgo Propizio; e, allo stesso tempo, di non far sentire estraneo chi, invece, l'ha scoperta con questo libro. Pur essendo, come ho già detto, il naturale seguito di Borgo Propizio, E le stelle non stanno a guardare si legge indipendentemente dal primo romanzo. I personaggi sono ben descritti e caratterizzati e le situazioni hanno sempre uno spunto che fa capire al lettore come si è giunti a certe situazioni. Come il precedente, anche questo romanzo è coinvolgente ed entusiasmante. Al punto che, terminata la lettura, mi sento (ancora e già) orfana degli abitanti di Borgo Propizio e vorrei chiamare Loredana e chiederle, innanzitutto, se ha in programma una nuova storia. E poi, domanda che mi sono posta durante la lettura: che fine avranno fatto i due fuggitivi Gemma ed Oliviero?!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(0)
4
(2)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Recensioni pubblicate senza verifica sull'acquisto del prodotto.

Conosci l'autore

Loredana Limone

1961, Napoli

Loredana Limone, napoletana, milanese d'adozione, dopo una decina di libri tra fiabe e gastronomia, ha esordito nella narrativa con Borgo Propizio (Guanda 2012, Tea 2013). Premiato con la menzione speciale al Premio Fellini 2012, è stato tradotto in Spagna, Germania e Bulgaria, così come il secondo romanzo della serie: E le stelle non stanno a guardare (Salani 2014, Tea 2015). Nel 2015, sempre edito da Salani, è uscito il terzo romanzo della serie, Un terremoto a Borgo Propizio.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore