Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Stripe top pdp Libri IT
Fondamenta degli incurabili - Iosif Brodskij - copertina
Fondamenta degli incurabili - Iosif Brodskij - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 360 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Fondamenta degli incurabili
8,80 €
-20% 11,00 €
8,80 € 11,00 € -20%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,80 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
11,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
9,00 € + 6,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
11,00 € + 4,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCASIONI SICURE
10,45 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Memostore
10,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,80 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
11,00 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
9,00 € + 6,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Max 88
11,00 € + 4,50 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
OCCASIONI SICURE
10,45 € + 5,49 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Memostore
10,90 € + 5,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Chiudi
Fondamenta degli incurabili - Iosif Brodskij - copertina

Descrizione


«Il pizzo verticale delle facciate veneziane è il più bel disegno che il tempo-alias-acqua abbia lasciato sulla terraferma, in qualsiasi parte del globo». Parlare di Venezia significa parlare di tutto – e in particolare della letteratura, del tempo, della forma, dell’occhio che la guarda. Così è per Brodskij in senso pienamente letterale. Questa divagazione su una città si spinge nelle profondità della memoria del pianeta, sino alla nascita della vita dalle acque, da una parte, e, dall’altra, nei meandri della memoria dello scrittore, intrecciando alla riflessione le apparizioni nel ricordo di certi momenti, di certi fatti che per lui avvennero a Venezia. C’è qui, come sempre in Brodskij, l’immediatezza della percezione e il gioco fulmineo che la traspone su un piano metafisico. E, per il lettore, quella percezione, quel contrappunto di immagini e pensieri intriderà d’ora in poi il nome stesso di Venezia.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

14
1991
25 febbraio 1991
108 p., Brossura
9788845908088

Parola di Librai

Videoconsigli di lettura da chi ha voce in capitolo

Valutazioni e recensioni

 donnasimona
Recensioni: 5/5
Venezia vera

Per cominciare ad innamorarti di Venezia prima ancora di vederla e per sentire un po' meno la mancanza quando la devi abbandonare. Un piccolo capolavoro di Brodsky, semplice quanto stilisticamente commovente. "La lacrima è il modo con cui la retina ammette la propria incapacità di trattenere la bellezza", e quante ne meriterebbero, di lacrime, queste cento pagine.

Leggi di più Leggi di meno
Maria Michela Vigliotti
Recensioni: 3/5

Questo libro è una raccolta di pensieri, riflessioni, aneddoti aventi come file rouge Venezia e l'esperienza dello scrittore in questa città. Per chi cerchi un libro con una trama ben precisa, non è questo il caso. La scrittura è senza dubbio ricercata, alcuni dettagli che apparentemente sembrano insignificanti acquistano senso e valore ed è questo il grande insegnamento del libro. Tuttavia, ci sono parti altamente poetiche e altre parti decisamente prosaiche e questo contrasto mi ha disturbata. Per questo non ho dato il massimo della valutazione. Lo consiglio sicuramente a chi è stato a Venezia o a chi dovrà andarci, in modo che abbia nuovi occhi con cui guardarla. Il libro ha un costo decisamente elevato per essere così piccolo e per avere così poche pagine, questo è un altro punto a suo sfavore.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Iosif Brodskij

1940, San Pietroburgo

Poeta russo e Premio Nobel per la letteratura nel 1987. Esordì nel 1958, pubblicando alcune poesie in una rivista clandestina: riconosciuto come uno dei lirici più dotati della sua generazione, ebbe il sostegno di Anna Achmatova che gli dedicò una delle sue raccolte (1963). Nel 1964 venne arrestato con l’accusa di parassitismo e condannato a cinque anni di lavori forzati, dopo un processo che scatenò violente reazioni nell’opinione pubblica mondiale. Rilasciato dopo diciotto mesi, tornò a vivere a Leningrado, dedicandosi soprattutto alla traduzione di poeti inglesi (Donne, Hopkins). La sua raccolta di versi Fermata nel deserto usciva intanto a New York, nel 1970. Nel 1972 fu costretto dalle autorità sovietiche a emigrare, e si stabilì...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore