Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Frankenstein - Mary Shelley - copertina
Frankenstein - Mary Shelley - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 370 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Frankenstein
8,08 €
-5% 8,50 €
8,08 € 8,50 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,08 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bibliotecario
8,07 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
8,50 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Lin Bookstore
8,50 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
8,50 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,08 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bibliotecario
8,07 € + 4,00 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Libreria Fernandez
8,50 € + 3,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Lin Bookstore
8,50 € + 4,90 € Spedizione
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
IL PAPIRO
8,50 € + 7,00 € Spedizione
disponibile in 2 gg lavorativi disponibile in 2 gg lavorativi
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Frankenstein - Mary Shelley - copertina
Chiudi

Descrizione


"Uno spettro si aggira per l'immaginario collettivo, e questo spettro si chiama Frankenstein. Mary Shelley ha indubbiamente creato un capolavoro, ma anche una sorta di icona pop, divenuta proverbiale e versatile, tale da essere evocata nelle situazioni più impensate. [...] Da un lato Frankenstein suscita interesse come ipotesi sulla possibilità di un mortale di sostituirsi a Dio, o alla Natura, mentre dall'altro riporta alla luce ogni sentimento di orrore e di repulsione radicato nei più profondi recessi dell'animo umano. Sotto questo punto di vista, l'impatto dell'opera sul lettore è duplice, stimolandone allo stesso modo l'interesse così come le più cupe emozioni; il ritmo serrato dell'inseguimento assieme ai crimini perpetrati dal mostro contribuiscono ulteriormente a tenere alta la tensione, mentre il pericolo della cosiddetta "hideous progeny" - a cui la creatura potrebbe dare origine se dotata di una compagna della stessa specie - provoca le stesse paure generate dal dilagare di una pestilenza". (Dall'introduzione di Giorgio Borroni)
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

3
2013
Tascabile
1 luglio 2013
Brossura
9788807900716

Valutazioni e recensioni

morgl.k
Recensioni: 5/5
consigliatissimo

Libro adatto un po' a tutte le età, scorrevole ed avvincente. Ľatmosfera gotica che aleggia nel corso della lettura rende questo testo perfetto per il periodo autunnale!

Leggi di più Leggi di meno
Barbarachicca24
Recensioni: 5/5
la solitudine crea mostri

Mary Shelley • Frankenstein • anno 1818 Romanzo ben scritto che all’apparenza sembra una storia per bambini, in realtà affonda le sue radici nella paura ancestrale della morte e nella paura del “mostro”. Affronta anche altri temi come quello del “buon selvaggio” che orientato verso il bene quando viene al mondo sarà deviato dalle esperienze negative. Ma la maestosità del romanzo è per me il racconto del viaggio. Frankenstein è un viaggiatore che resta incantato dalla natura e la descrive minuziosamente; i suoi racconti di viaggi sono fra le pagine più belle del libro. Anche il “mostro” creato da Frankenstein è talmente umano nei suoi sentimenti di mancata accettazione e solitudine che si prova una grande pietà per lui. Tutt’altro che un romanzo dell’orrore!

Leggi di più Leggi di meno
anonimo
Recensioni: 4/5
emozionante

Avevo iniziato questo libro aspettandomi un romanzo horror, e invece ho trovato un libro pieno di spunti di riflessione interessanti che fanno provare le emozioni dei personaggi del libro

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,77/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(36)
4
(11)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Mary Shelley

1797, Londra

Figlia del filosofo William Godwin e di Mary Wollstonecraft, autrice della prima dichiarazione dei diritti delle donne e che muore poco dopo aver dato alla luce la figlia. Mary viene perciò cresciuta dal padre.A 16 anni conosce Percy B. Shelley, già sposato, e a 17 anni fugge con lui in Svizzera. Si sposano e hanno tre figli di cui solo uno sopravvie. Il romanzo più famoso di Mary Shelley è Frankenstein, scritto tra il 1816 e il 1817 in Svizzera e deriva dalla proposta di Byron di scrivere ognuno (insieme a Percy e il medico di Byron) un racconto dell'orrore.Nel 1818 i coniugi Shelley si trasferiscono in Italia. Qui Mary scrive Mathilda (1819-1820).Nel 1822 il marito muore e lei ritorna in Inghilterra con il loro unico figlio.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore