Opere
Prezzo solo online:

68,00

€ 80,00 -15%
IN USCITA IL 29 GENNAIO 2019
Prenota

Descrizione

Più di Byron e Shelley, Keats rappresenta l'alto ideale dello spirito romantico che si incarna, con energia inesausta, non solo nell'intero corpus delle sue poesia, ma anche nelle numerose lettere rivolte ora ai familiari, ora ad amici editori, intellettuali e poeti. Definito con sprezzo agli esordi poeta "cockney", volgare, e mai del tutto apprezzato fino al momento della morte precoce, Keats ha profuso in poesia una capacità naturale di immaginazione, riflettendo con tutta la sua persona sul senso della poesia, tra affanni e momenti di più breve esaltazione. Arricchito dalla profonda e partecipata curatela di Nadia Fusini, il Meridiano offre al lettore tutte le poesie dell'autore nella nuova versione poetica di Roberto Deidier, che affianca le già note traduzioni di Viola Papetti dei grandi poemi Endymion e Hyperion, e del capolavoro «Sleep and Poetry», di grande impatto musicale e sensoriale. Completa l'opera la più ampia selezione di lettere ad oggi pubblicata in Italia, scelta e tradotta da Nadia Fusini.

Dopo aver letto il libro Opere di John Keats ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

John Keats
John Keats (Finsbury-Londra, 1795 - Roma, 1821) avviatosi alla professione medica, ben presto l’interrompe per dedicarsi esclusivamente alla poesia. Nel 1817 pubblica il suo primo volume di poesie e l’anno seguente l’ambizioso poema mitologico Endimione. Keats ha ventiquattro anni quando, perseguitato dalla tisi che ha appena ucciso il fratello Tom, disperatamente innamorato di Fanny Brawne che, a causa della sua penosa malattia non può amare, scrive i suoi capolavori: La vigilia di Santa Agnese, La vigilia di San Marco, La belle dame sans merci, Lamia, La caduta di Iperione e le grandi odi: A Psiche, All’usignolo, Sulla melanconia, Sull’indolenza, Sopra un’urna greca, All’autunno. Il 23 febbraio del 1821 Keats muore a Roma, in una stanza in affitto in piazza di Spagna, durante un viaggio in Italia intrapreso con il suo amico Severn. Nei “Classici” sono usciti Lettere sulla poesia (1992) e I ragazzi che amavano il vento (2007).

Dettagli

  • GenerePoesia
  • Editore:Mondadori
  • Collana:I meridiani
  • Data uscita:29/01/2019
  • Pagine:1800
  • Formato:rilegato
  • Lingua:Italiano
  • Curatori:Nadia Fusini
  • EAN:9788804688532

Parole chiave laFeltrinelli:

raccolte di poesia di singoli poeti




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 
Dogalize

Top John Keats

Visualizza tutti i prodotti