Img Top pdp IT book
Salvato in 25 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
I Malavoglia
8,55 € 9,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+90 punti Effe
-5% 9,00 € 8,55 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,55 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,55 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
I Malavoglia - Giovanni Verga - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

I Malavoglia Giovanni Verga
€ 9,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

Dalla storia di padron 'Ntoni e della sua famiglia, tenacemente unita nella lotta contro la miseria, oppressa dai debiti, dai lutti, dal traviamento di alcuni dei suoi, emerge l'immagine di un'arcaica società isolana in cui tutto è condizionato dal bisogno e dall'ignoranza. Nel romanzo vivono personaggi indimenticabili, fedeli a una loro radicata onestà in una vita che è solo sacrificio e fatica, oppure piegati, come il giovane 'Ntoni, da una impossibile rivolta; ma vivono anche i pregiudizi, gli egoismi, gli affanni di una comunità rurale dell'Ottocento, chiusa in un'amara condizione di isolamento e arretratezza e oppressa dai gravissimi problemi apportati dal nuovo Stato unitario. Con un saggio di Gustavo Zagrebelsky.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2013
Tascabile
9 gennaio 2002
322 p., Brossura
9788817067096

Valutazioni e recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
(2)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Luciano77
Recensioni: 5/5
I Malavoglia

Libro ambientato nel paese di Aci Trezza, a Catania. Un paesino sperduto nella grande isola siciliana, dove abitano i “Toscano”, soprannominati “Malavoglia”. Al centro del racconto vengono descritti i Malavoglia, legati in modo particolare alla Provvidenza, la barca della loro sopravvivenza, e alla “casa del nespolo”, culla di riposo e conforto. Ogni membro dei Malavoglia, sotto il comando di Padron 'Ntoni, compie laboriosamente i suoi doveri: nessuno è pigro, nessuno si stanca di vivere. E proprio una famiglia modello come questa viene travolta da una serie di vicissitudini e imprevisti, che rodono volta a volta la prospettiva di un futuro migliore costruito da loro stessi, frutto del loro sudore. La fatica non basta: è stata tolta la Provvidenza.

Leggi di più Leggi di meno
Recensioni: 5/5

Mi sono approcciato per la prima volta a questo classico in età scolare, non riuscendo ad apprezzarlo a pieno. Tuttavia, riprendendo in mano l'opera divenuto ormai adulto, sono riuscito a coglierne lo spessore. Una saga familiare che colpisce prima di tutto per la sua complessità e per il suo essere intricata, ma che, con l'avanzare della narrazione, rivela una scorrevolezza inaspettata. E' inevitabile l'immedesimazione coi personaggi, il conseguente struggersi insieme a loro per il susseguirsi di disgrazie che li coinvolgono e, infine, la rassegnazione che accomuna il lettore al mondo del romanzo. Un classico che consiglio vivamente, da leggere e rileggere per apprezzarne a fondo ogni dettaglio, ogni sfumatura, ogni descrizione che Verga ci regala.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(2)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Giovanni Verga

1840, Catania

DAGLI ESORDI «PATRIOTTICI» AI ROMANZI PASSIONALI E MONDANI. Nato da famiglia di nobili origini e di tradizioni liberali, crebbe alla scuola di Antonino Abate, esponente di una letteratura civile di ascendenza byroniana e guerrazziana. La sua prima prova romanzesca, "Amore e patria" (1856-57, inedito; tre capitoli ne furono pubblicati nel 1929), esce da quell’arroventata officina provinciale e affianca all’approssimazione linguistica l’enfasi patriottica. L’esordio pubblico avvenne nel 1861 con I carbonari della montagna, una storia collocata nella Calabria dei primi moti carbonari, ma che riflette motivazioni etiche e politiche dello scrittore ventenne, arruolatosi durante l’impresa garibaldina nella guardia nazionale e impegnato in attività...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore