Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Niente - Janne Teller - copertina
Niente - Janne Teller - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 354 liste dei desideri
Disponibilità immediata
Niente
8,55 €
-5% 9,00 €
8,55 € 9,00 € -5%
Disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,55 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
8,55 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Niente - Janne Teller - copertina
Chiudi

Descrizione


"Se niente ha senso, è meglio non far niente piuttosto che qualcosa" dichiara un giorno Pierre Anthon, tredici anni. Poi, come il barone rampante, sale su un albero vicino alla scuola. Per dimostrargli che sta sbagliando, i suoi compagni decidono di raccogliere cose che abbiano un significato. All'inizio si tratta di oggetti innocenti: una canna da pesca, un pallone, un paio di sandali, ma presto si fanno prendere la mano, si sfidano, si spingono più in là. Al sacrificio di un adorato criceto seguono un taglio di capelli, un certificato di adozione, la bara di un bambino, l'indice di una mano che suonava la chitarra come i Beatles. Richieste sempre più angosciose, rese vincolanti dalla legge del gruppo. È ancora la ricerca del senso della vita? O è una vendetta per aver dovuto sacrificare qualcosa a cui si teneva davvero? Abbandonati a se stessi, nella totale inesistenza degli adulti e delle loro leggi, gli adolescenti si trascinano a vicenda in un'escalation d'orrore. E quando i media si accorgono del caso, mettendo sottosopra la cittadina, il progetto precipita verso la sua fatale conclusione. Il romanzo mette in scena follia e fanatismo, perversione e fragilità, paura e speranza. Ma soprattutto sfida il lettore adulto a ritrovare in sé l'innocente crudeltà dell'adolescenza, fatta di assenza di compromessi, coraggio provocatorio e commovente brutalità.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2014
Tascabile
7 maggio 2014
119 p., Brossura
9788807884382

Valutazioni e recensioni

anna
Recensioni: 4/5
brllo

bello

Leggi di più Leggi di meno
scaloppina
Recensioni: 4/5
Non è esattamente ciò che sembra

Ho acquistato questo libro quasi ad occhi chiusi, incuriosita semplicemente dalla trama, senza sapere effettivamente cosa ci avrei trovato dentro: una storia a tratti brutale e disturbante, parecchio surreale nel suo contesto. Durante la lettura mi sono chiesta più volte dove volesse andare a parare il tutto, se il succedersi degli eventi avesse effettivamente un senso (tutte le persone che si sono trovate nei miei dintorni mentre leggevo potrebbero testimoniare molte delle mie espressioni di genuino stupore e i miei "ma cosa sto leggendo" molto, molto frequenti). La scrittura è abbastanza insolita, ma riesce nei suoi intenti. Merita una possibilità!

Leggi di più Leggi di meno
Everbigod81
Recensioni: 3/5
Se nulla ha senso...

"Se niente ha un senso è meglio non far niente piuttosto che qualcosa." Un ragazzo che si arrampica su un albero perché nulla ha un senso nella vita. I suoi compagni decidono di dimostrargli che un senso la vita ce l'ha. Adulti quasi del tutto assenti. Romanzo scorrevole che si legge in breve tempo..

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,16/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(3)
4
(6)
3
(2)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Janne Teller

1964, Copenaghen

Janne Teller, laureata in Scienze economiche, ha lavorato per sette anni per le Nazioni Unite e per l’Unione europea a New York, Bruxelles, in Mozambico e in Tanzania prima di dedicarsi alla scrittura. Il suo primo romanzo L’isola di Odino (Iperborea, 2001) le ha dato immediato successo in patria ed è stato tradotto in vari Paesi. Il secondo romanzo Niente (Feltrinelli, 2014), ha suscitato scalpore e controversie, e le è valso il premio del ministero della Cultura danese e il premio Libbilyt in Francia. Sempre con Feltrinelli ha pubblicato: Immagina di essere in guerra (2014) ed È la mia storia (2019).

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore