;
Cecità - José Saramago - copertina
Salvato in 3191 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Cecità
10,45 € 11,00 €
;
LIBRO
Dettagli Mostra info
Cecità 100 punti Effe Venditore: IBS
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
10,45 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Cecità - José Saramago - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Cecità José Saramago
€ 11,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

«Non siamo diventati ciechi, secondo me lo siamo. Ciechi che, pur vedendo, non vedono.»

In un tempo e un luogo non precisati, all'improvviso l'intera popolazione diventa cieca per un'inspiegabile epidemia. Chi è colpito da questo male si trova come avvolto in una nube lattiginosa e non ci vede più. Le reazioni psicologiche degli anonimi protagonisti sono devastanti, con un'esplosione di terrore e violenza, e gli effetti di questa misteriosa patologia sulla convivenza sociale risulteranno drammatici. I primi colpiti dal male vengono infatti rinchiusi in un ex manicomio per la paura del contagio e l'insensibilità altrui, e qui si manifesta tutto l'orrore di cui l'uomo sa essere capace. Nel suo racconto fantastico, Saramago disegna la grande metafora di un'umanità bestiale e feroce, incapace di vedere e distinguere le cose su una base di razionalità, artefice di abbrutimento, violenza, degradazione. Ne deriva un romanzo di valenza universale sull'indifferenza e l'egoismo, sul potere e la sopraffazione, sulla guerra di tutti contro tutti, una dura denuncia del buio della ragione, con un catartico spiraglio di luce e salvezza.

Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2013
Tascabile
25 febbraio 2013
288 p.
9788807881572

Valutazioni e recensioni

4,53/5
Recensioni: 5/5
(129)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(93)
4
(22)
3
(8)
2
(2)
1
(3)
Stefano_g
Recensioni: 3/5
Un buon libro, ma...

Questo è stato il primo libro di Saramago che abbia mai letto. Non so se avessi aspettative troppo alte o se effettivamente sia il racconto a calare notevolmente dopo la prima parte, ma per quanto tutto sommato sia un buon libro, mi aspettavo molto di più. Un peccato, perché la premessa era davvero ottima.

Leggi di più Leggi di meno
Arganta
Recensioni: 5/5
Una storia molto più reale di quanto sembri

Saramago è un voyerista, ogni suo scritto è una predilezione di ciò' che accadrà pochi anni dopo alla nostra società. Questa storia è allo stesso tempo sconvolgente e intima, assurda ma anche compassionevole. Insomma, se si ha voglia di estraniarsi dalla realtà per rifletterci allo stesso tempo, questo è una perfetta scelta. Da rileggere anche più di una volta.

Leggi di più Leggi di meno
emanini
Recensioni: 5/5
supera le aspettative

supera le aspettative

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,53/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(93)
4
(22)
3
(8)
2
(2)
1
(3)

Conosci l'autore

José Saramago

1922, Azinhaga

Narratore, poeta e drammaturgo portoghese, ha vinto il Premio Nobel per la Letteratura nel 1998. Costretto a interrompere gli studi secondari fece varie esperienze di lavoro prima di approdare al giornalismo che ha esercitato con successo su vari quotidiani. Dopo il romanzo giovanile Terra e due libri di poesia caratterizzati da una forte sensibilità ritmico-lessicale, si è rivelato acquistando fama internazionale con un'originale produzione narrativa in cui rielaborazione storica e immaginazione mistica e allegorica, realtà e finzione si mescolano in un linguaggio tendenzialmente poetico e vicino ai modi della narrazione orale. Tra le sue opere più note pubblicate da Feltrinelli: Il vangelo secondo Gesù Cristo, Cecità, Tutti i nomi, L'uomo duplicato,...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore