Madame Bovary
Aggiungi al carrelloPrenota e ritira

Descrizione

Emma Bovary è una donna intrappolata nella tranquilla vita di provincia e nel ménage con un marito medico benestante e perbene che le riserva tutte le attenzioni ma non riesce a scuoterla dalla noia e dal torpore. Grande lettrice di romanzi sentimentali, Emma ricerca la passione nella vita quotidiana rifugiandosi prima in fantasie romantiche, poi nei lussi che ha sempre sognato da ragazza, infine in relazioni incaute. Eppure, nemmeno questa evasione dal mondo familiare riuscirà a portarle la felicità sperata. Pubblicato nel 1857, il romanzo venne attaccato per i contenuti immorali ma impose a lettori e lettrici un nuovo modello di eroina.

Dopo aver letto il libro Madame Bovary di Gustave Flaubert ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Biografia

Gustave Flaubert
Gustave Flaubert (1821-1880) è stato uno dei più grandi scrittori francesi dell’Ottocento. Arrivato al successo grazie a Madame Bovary (1856) e al processo per immoralità intentatogli contro, Flaubert espose una estetica decisamente antiromantica, sia dal punto di vista ideologico sia dal punto di vista formale, evitando di esprimere nel corso della narrazione il proprio giudizio, scegliendo invece di attenersi a uno stile oggettivo. Feltrinelli ha pubblicato Lettere a Louise Colet 1846-1848 (1984), nei “Classici” L’educazione sentimentale (1992), Madame Bovary (1994), Bouvard e Pecuchet (1998), Tre racconti (2009) e, nella collana digitale Zoom, Un cuore semplice (2013) e Erodiade (2014).

Dettagli

Parole chiave laFeltrinelli:

narrativa classica (prima del 1945)




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


Cardif
 
Dogalize
 
Dogalize
 
Dogalize

Su LaEFFE

16/02/2019 | 07:00

RACCONTI DALLE CITTÀ DI MARE

Taipei, Valparaiso, Roma, Philadelphia, Montevideo, Kuala Lumpur, Portland, Atene, Toronto, Nantes, Glasgow, Budapest e Dakar: su laeffe arriva la quinta entusiasmante stagione dei Racconti dalle città di mare.Alcune delle città più importanti al mondo sono state costruite vicino al mare, diventando luoghi simbolo: porti, città commerciali o mete turistiche.Nella nuova stagione, Sophie Fouron ci accompagna in un percorso in giro per il mondo alla scoperta della loro bellezza, della loro complessità e della loro vera anima.

Top Gustave Flaubert

Visualizza tutti i prodotti