Salvato in 221 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Hyperion. I canti di Hyperion. Vol. 1
26,60 € 28,00 €
;
LIBRO
Venditore: laFeltrinelli
+270 punti Effe
-5% 28,00 € 26,60 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
26,60 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
26,60 €
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Hyperion. I canti di Hyperion. Vol. 1 - Dan Simmons - copertina
Chiudi

Prenota e ritira

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino. Scopri il servizio

Chiudi

Riepilogo della prenotazione

Hyperion. I canti di Hyperion. Vol. 1 Dan Simmons
€ 28,00
Ritirabile presso:
Inserisci i dati

Importante
  • La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
  • Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l’articolo verrà rimesso in vendita)
  • Al momento dell’acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio.
Chiudi

Grazie!
Richiesta inoltrata al negozio

Chiudi

Descrizione

In un unico volume, i primi due romanzi dei "Canti di Hyperion", il ciclo che ha reinventato la fantascienza epica.

I "Canti di Hyperion" hanno vinto l'Hugo Award, il Locus Award e il British Science Fiction Association Award.

L’UMANITÀ NON VIVE più relegata sulla Terra: è il XXVIII secolo e gli esseri umani si sono espansi nell’intera galassia, distribuendosi in una nuova federazione che unisce tutti i mondi abitati, l’Egemonia dell’Uomo. Tutto ciò è frutto di un’esaltante azione esploratrice resa possibile dalla tecnologia dei teleporter che, sfruttando i portali e le singolarità, consente di muoversi in maniera istantanea; ma è anche l’esito estremo di una diaspora necessaria: l’uomo infatti ha conquistato pianeti remoti, ma ha perso la sua casa, la Terra, distrutta durante un fallimentare esperimento noto come il Grande Errore.
In questo scenario, sul pianeta Hyperion, stanno per aprirsi le Tombe del Tempo, misteriosi manufatti provenienti dal futuro nei quali il tempo scorre all’inverso e presso cui abita lo Shrike, mostruosa creatura non soggetta alle leggi fisiche. Verso quel luogo tremendo si stanno dirigendo sette pellegrini, sette personaggi in cerca di risposte. Lungo la strada, come succedeva nei tempi antichi, essi narrano delle storie, le loro storie. E forse proprio in quei racconti si cela la chiave della salvezza per l’universo.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2019
Tascabile
23 luglio 2019
708 p., Brossura
9788804712985

Valutazioni e recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
(3)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
furetto60
Recensioni: 4/5
fa al top

Premessa: un voto in meno per la veste editoriale, NON per l'opera. La prendo alla larga: a volte (spesso…) siamo portati a considerare “bello” quello che si adegua al nostro sistema di pensiero e, di conseguenza, a considerare alieno, estraneo, od ostile, quello che non vi rientra. Hyperion ha gli elementi sia per rientrare tra ciò che ci piace, sia il contrario. Perché non è opera di facile assimilazione, Simmons infatti spazia dalla tecnologia futuribile alla storia, dalla poesia all’ecologia, dalla religione ai problemi connessi all’omologazione, alla clonazione, al rapporto uomo-macchina. Il sistema dell’Egemonia dell’Uomo è l’ennesima metafora dell’Occidente imperialista, mentre gli Ouster rappresentano “gli altri”, il nemico (rosso ieri, giallo oggi, chissà che colore, o cosa o chi, domani). A complicare (o arricchire, fate Voi) la narrazione c’è inoltre la segmentazione in racconti apparentemente autonomi rappresentati dalle singole esperienze di sette pellegrini alla ricerca dello spietato Shrike e del mistero di Hyperion, entrambi in grado di corrompere un equilibrio ottenuto con la forza, lo stupro di genti e pianeti. Opera che allarga e nutre la mente (fantastica l’immagine di una residenza composta da 38 ambienti con affaccio su 36 mondi), arricchita di riferimenti “colti” senza nulla togliere alla voglia di viaggiare che accompagna il lettore voglioso d’avventura.

Leggi di più Leggi di meno
Andrea SOLURI
Recensioni: 5/5

Libro estremamente piacevole. Ho apprezzato la scelta dell'autore di impostare il primo libro sulla storia dei personaggi coinvolti nell'avventura: scelta finalizzata a far comprendere al lettore l'universo in cui si svolge la storia. Nel libro secondo (la caduta di Hyperion) l'azione e la narrazione diventano estremamente coinvolgenti. Testo tradotto in maniera ottimale, i due libri scorrono che è un piacere. Non vedo l'ora di iniziare Endymion. Trovo azzeccata anche la scelta delle due colonne per pagina per ridurre la mole del libro (anche cosi, da 700 pagine). Bella anche l'estetica del libro Mondadori Oscar Vault: come richiede un grande classico, bellissima la copertina semplice a sfondo bianco.

Leggi di più Leggi di meno
Marco Ferlinghetti
Recensioni: 3/5

La storia non ha nessuna pecca, che secondo me rende tutto meno piacevole è la decisione di stamparlo su 2 colonne. Ogni riga contiene meno di una decina di parole, quindi bisogna continuamente andare a capo. Questa scelta per quanto esteticamente carina (parere puramente persone), rende la lettura estremamente lenta e meccanica, facendo scemare parte della bellezza del libro. Se avessi saputo che era stampato così avrei sicuramente scelto un altra versione.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(1)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Dan Simmons

1948, Peoria, Illinois

Dan Simmons (Peoria, Illinois, 1948) è uno dei massimi scrittori americani di science fiction, fantasy e horror, vincitore dei premi Hugo, Nebula, Bram Stoker e Locus (per ben 11 volte). Tra le sue opere maggiori ricordiamo la saga dei "Canti di Hyperion" (Hyperion, La caduta di Hyperion, Endymion, Il risveglio di Endymion, Gli orfani di Helix), i cicli di "Ilium" (Ilium. L’assedio, Ilium. La rivolta, Olympos. La guerra degli immortali, Olympos. L’attacco dei voynix), di "Joe Kurtz" (Un caso difficile, Un caso glaciale, Un caso d’acciaio) e di "Elm Haven" (L’estate della paura, L’inverno della paura), e i romanzi Il canto di Kali, Danza macabra, Gli uomini vuoti, Il grande amante, Vulcano, Drood, Flashback e Everest, alba di sangue.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore