Noi, gli uomini di Falcone
MOMENTANEAMENTE NON DISPONIBILE ONLINE
Prenota e ritiraVerifica disponibilità in Negozio

Vuoi ricevere informazioni su i tuoi prodotti preferiti?

Incontra il libraio

Descrizione

Palermo, anni Ottanta. Il generale Angiolo Pellegrini è l’ultimo protagonista ancora in vita della guerra alla mafia, che ha visto combattere e cadere Montana, Chinnici, Dalla Chiesa, Borsellino. Come braccio destro di Falcone, ha raccolto le confidenze e i timori del magistrato, consapevole che il primo vero nemico era a Roma. In questo libro ripercorre i momenti salienti – il viaggio in Brasile per interrogare Buscetta, la preparazione del maxiprocesso, il sodalizio con Cassarà –, denuncia le tante zone d’ombra, e rende giustizia a una stagione tragica e irripetibile, in cui sembrò davvero possibile smantellare Cosa Nostra.

Dopo aver letto il libro Noi, gli uomini di Falcone di Francesco Condoluci, Angiolo Pellegrini ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Nessuna Recensione presente. Vuoi essere il primo a inserirne una?
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Dettagli

  • Editore:Sperling & Kupfer
  • Collana:Saggi
  • Data uscita:10/03/2015
  • Pagine:256
  • Formato:brossura
  • Lingua:Italiano
  • EAN:9788820058043




I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Francesco Condoluci

Visualizza tutti i prodotti