Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
Salvato in 7 liste dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Allucinazione perversa (Blu-ray)
12,99 €
Blu-ray
Venditore: laFeltrinelli
+130 punti Effe
12,99 €
disp. immediata disp. immediata
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
12,99 €
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi
Allucinazione perversa (Blu-ray) di Adrian Lyne - Blu-ray
Allucinazione perversa (Blu-ray) di Adrian Lyne - Blu-ray - 2
Chiudi

Descrizione


Jacob è un reduce del Vietnam che lavora presso le poste di New York. Vive insieme a Jezebel una vita modesta e senza illusioni, quando inizia ad essere tormentato da visioni orribili e flashback della guerra, senza riuscire a darsene una spiegazione. Finché scopre che anche alcuni suoi ex commilitoni soffrono del suo stesso disturbo...
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

Jacob's Ladder
Stati Uniti
1990
Blu-ray
8057092028247

Informazioni aggiuntive

Cecchi Gori, 2019
Mustang
113 min
Italiano; Italiano per non udenti
1,85:1 Wide Screen

Conosci l'autore

Tim Robbins

1958, West Covina, California

Propr. Timothy Francis R., attore e regista statunitense. Figlio d'arte, cresce in un clima vivace e fortemente politicizzato. Studia teatro all'ucla e fonda il gruppo teatrale Actors' Gang. I primi consensi critici al suo talento sottile e incisivo arrivano con il thriller Dentro la grande mela (1988) di T. Bill e con l'inquietante Allucinazione perversa (1990) di A. Lyne. L'intelligenza e la capacità di immedesimarsi in caratteri diversi lo rendono divertente in Erik il vichingo (1989) di T. Jones, disarmante in Mister Hula Hoop (1994) di J. Coen e perfido in I protagonisti (1992) e America oggi (1993) di R. Altman. Come regista si distingue per le storie di impegno civile come Bob Roberts (1992) e Dead Man Walking - Condannato a morte (1995). Nel 2003 la sua intensa interpretazione del...

Danny Aiello

1933, New York

Attore statunitense. Dopo un piccolo ruolo in Il Padrino - Parte II (1974) e una lunga serie di apparizioni televisive e cinematografiche, nel 1984 lo si vede in C'era una volta in America di S. Leone e in Broadway Danny Rose di W. Allen. La svolta nella sua carriera arriva con il doppio successo di Stregata dalla luna (1987) di N. Jewison e con la nomination all'Oscar come attore non protagonista per l'interpretazione del pizzaiolo Sal in Fa' la cosa giusta (1989) di S. Lee. Interprete versatile, capace di alternare personaggi rudi e violenti a maschere intimiste, A. è uno dei caratteristi più efficaci fra gli italoamericani di Hollywood.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore