Il buio oltre la siepe

Il buio oltre la siepe

di Harper Lee

 
Subito Disponibile
Prezzo solo online:

9,50

€ 10,00 -5%
Aggiungi al carrello

Descrizione

È il 1960 quando una sconosciuta scrittrice del profondo Sud, Harper Lee, pubblica un romanzo “contro”. Protagonista lo sguardo di una bambina sulla società della Grande depressione e soprattutto sulla condizione dei neri americani, Il buio oltre la siepe segna uno spartiacque nella storia e nella letteratura degli Stati Uniti. Attraverso gli occhi di Scout misuriamo la distanza tra l’essere e il dover essere di un’America dove ancora vigono le leggi sulla segregazione razziale mentre si va risvegliando la coscienza della loro ingiustizia. Al centro della vicenda il padre della narratrice, Atticus Finch, avvocato e figura destinata a incarnare gli ideali di un paese nuovo, difensore d’ufficio di un nero accusato di stupro. Benché ne sia il fulcro, l’odio razziale non è però l’unico “peccato” denunciato dal romanzo: la condizione femminile e quella dei diversi, per esempio, sono affrontate in modo forte, inedito, efficace.  Un libro che ha cambiato la percezione della convivenza tra bianchi e neri negli Usa più di tante manifestazioni di protesta e che è tuttora tristemente attuale, tanto da essere adottato nelle scuole di tutto il paese.  

Video

Quarta di copertina

Nuova traduzione di Vincenzo Mantovani - In un sonnolento paese del profondo Sud degli Stati Uniti l’avvocato Atticus Finch è incaricato della difesa d’ufficio di un afroamericano accusato di aver stuprato una ragazza bianca. Riuscirà a dimostrarne l’innocenza, ma il diffuso, duro pregiudizio razzista della cittadina renderà vano il suo impegno. Questo, in poche righe, l’episodio centrale di un romanzo che da quando è stato pubblicato, oltre cinquant’anni fa, non ha più smesso di appassionare non soltanto i lettori degli Stati Uniti, ma quelli di tutti i paesi del mondo. Quale il segreto della forza di questo libro? La sua voce narrante, che è quella della piccola Scout, la figlia di Atticus, una Huckleberry Finn in salopette che ci racconta la storia di Maycomb in Alabama, della propria famiglia, delle pettegole signore della buona società che vorrebbero farla diventare una di loro, di bianchi e neri per lei tutti uguali, e della battaglia paterna per salvare la vita di un innocente. “L’unica cosa che non è sottoposta alla legge della maggioranza è la coscienza di un uomo”

Dopo aver letto il libro Il buio oltre la siepe di Harper Lee ti invitiamo a lasciarci una Recensione qui sotto: sarà utile agli utenti che non abbiano ancora letto questo libro e che vogliano avere delle opinioni altrui. L’opinione su di un libro è molto soggettiva e per questo leggere eventuali recensioni negative non ci dovrà frenare dall’acquisto, anzi dovrà spingerci ad acquistare il libro in fretta per poter dire la nostra ed eventualmente smentire quanto commentato da altri, contribuendo ad arricchire più possibile i commenti e dare sempre più spunti di confronto al pubblico online.

Recensioni

Totale delle Recensioni

Media Recensioni (2)
4 Stelle
 
(0)
3 Stelle
 
(0)
2 Stelle
 
(0)
1 Stelle
 
(0)
Recensioni con x Stelle
Trama
 
Stile scrittura
 
Aspetto estetico
 
Rapporto qualità / prezzo
 
Valutazione complessiva
 

Conosci l'autore

Podcast

Harper Lee "Va’, metti una sentinella" - Reading Festivaletteratura 2015

Dettagli




APP18 - Bonus cultura da 500€


I Nostri Partner


 
Cardif
 
Dogalize

Top Harper Lee

Visualizza tutti i prodotti