Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Offerta imperdibile
La vittima silenziosa - Caroline Mitchell - copertina
La vittima silenziosa - Caroline Mitchell - copertina
Dati e Statistiche
Fuori di libri Post sulla Community Fuori di libri
Wishlist Salvato in 4 liste dei desideri
Attualmente non disponibile
La vittima silenziosa
4,95 €
4,95 €
Ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,95 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,95 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
La vittima silenziosa - Caroline Mitchell - copertina
Chiudi

Descrizione


I suoi più oscuri segreti sono sepolti nel passato. Ma la verità non può essere nascosta a lungo.

«Un thriller adrenalinico, pieno di colpi di scena. Mi ha dato i brividi e ho adorato ogni minuto di questa lettura! »Robert Bryndza

«L'esempio perfetto di un thriller avvincente. Non riesci mai a capire quale sia la verità fino al finale sorprendente. Un romanzo fantastico » John Marrs

«Geniale e deliziosamente inquietante. Fate attenzione a iniziare la lettura solo quando sapete di potergli dedicare tutto il giorno, o non sarete in grado di posarlo » Sibel Hodge

«Oscuro, scioccante e terribilmente intrigante » Mel sherratt

Emma è una moglie attenta, una madre amorevole e... un'assassina, seppure involontaria. Per anni ha tenuto nascosto il corpo senza vita del suo insegnante che, quando era solo una ragazzina, l'aveva sedotta. È un segreto che avrebbe dovuto rimanere sepolto per sempre, ma la promozione inaspettata di Alex, il marito di Emma, cambia tutto. Possono finalmente trasferirsi in una casa più grande con il loro bambino. Questo significa che Emma non può lasciare la vecchia casa senza essere sicura di aver distrutto ogni prova. Ed è così che raggiunge il giardino, con l'intenzione di disseppellire il cadavere e sbarazzarsene una volta per tutte. Quello che non può sapere è che, nel punto in cui avrebbe dovuto trovarsi il corpo, non c'è più nulla. Qualcuno deve averlo trovato. Sconvolta, Emma confessa tutto al marito. Ma è solo l'inizio dell'incubo. Perché Alex scopre cose di sua moglie che non avrebbe mai potuto immaginare. E che difficilmente riuscirà a dimenticare...
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
2 gennaio 2020
351 p.
2000000037004

Valutazioni e recensioni

Recensioni: 5/5

Caroline Mitchell è una detective di polizia con l’hobby della scrittura che basandosi sulle varie esperienze affrontate nel suo lavoro ha trovato l’ispirazione per scrivere il suo primo libro: La vittima silenziosa. In questo thriller psicologico seguiremo la vita di Emma, una donna con un passato tormentato, che ha ucciso e sepolto nel terreno di casa sua, all’insaputa di tutti, il suo vecchio professore di arte, Luke, che l’aveva sedotta quando aveva solo 16 anni. Emma, nonostante questo segreto inconfessabile, continua a vivere la sua vita tra famiglia e lavoro come se niente fosse, almeno fino al giorno in cui suo marito Alex le comunica di aver ricevuto una promozione e che potranno trasferirsi in una casa più grande. Emma sa che non può lasciare la loro casa senza prima essersi sbarazzata del cadavere del suo professore, così mentre il marito è al lavoro si reca in giardino e si mette a scavare nel punto esatto in cui lo aveva sepolto, ma avrà una brutta sorpresa: il corpo di Luke è sparito! Cosa significa? Qualcuno lo ha trovato? Se sì, vuol dire che qualcuno sa cosa ha fatto lei anni prima! A questo punto Emma va nel panico e si trova costretta a raccontare tutto ad Alex, che scopre cose su sua moglie che non avrebbe mai immaginato. Riuscirà ancora a fidarsi di lei? Per essere al suo primo libro, la Mitchell ha fatto un ottimo lavoro! Nel libro si alternano le vicende del passato raccontate dal p.o.v. di Emma e Luke, e quelle del presente raccontate dal p.o.v. di Emma e Alex, in cui comparirà la figura di Theresa, la sorella di Emma. Già dalle prime pagine penseremo di aver capito come finirà il libro, ma ci sbagliamo! Ogni capitolo rivela nuovi dettagli, la percezione della realtà viene continuamente sconvolta, con diversi colpi di scena che faranno dubitare il lettore delle sue deduzioni. Andando avanti nella lettura non riusciamo più a capire chi dice la verità e chi mente. Una trama ricca di segreti, cose non dette, fame di vendetta, ansia, paura, inquietudine, ossessione! Nelle vicende a tre, tra Alex, Emma e Theresa, capiamo che qualcuno sta mentendo, ma lo scopriremo solo alla fine. È uno di quei libri che catturano l’attenzione del lettore dalla prima all’ultima riga. Il personaggio di Emma, la protagonista principale, è molto particolare: non si riesce a capire se sia sana di mente o affetta da manie di persecuzione, se dice o meno la verità, se le cose che dice di vedere sono allucinazioni del suo inconscio o sono la realtà. La Mitchell è riuscita a costruire un intenso thriller psicologico (anzi, azzarderei a chiamarlo “thriller psicopatico”)! La scrittura è scorrevole e ogni capitolo è costruito in modo da raccontarci tanto ma mai tutto, trasmettendo ansia e voglia di sapere la verità. È un libro che ogni amante del genere dovrebbe leggere! Io l’ho divorato in un giorno! Fate voi!

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

5/5
Recensioni: 5/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(1)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(0)
Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Inserisci la tua mail

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore